Parma, 18 Giugno 2019 – Il parmigiano Luca Adorni, giovane promessa del rugby, è il protagonista della nuova puntata di “Sport Stories”, la trasmissione di Rai Gulp -canale 42 del digitale terrestre-, realizzata con il patrocinio del Coni, in onda venerdì 21 giugno, alle ore 16.25 (e in replica la domenica alle 13.20 e 17.55 e il martedì alle 16.25).

Luca Adorni, 18 anni, ha lasciato Parma per Milano dove frequenta l’Accademia, una delle quattro Accademie zonali d’Italia, per tornare il fine settimana a giocare coi suoi compagni della Rugby Parma FC 1931. Qui, tra sacrifici e allenamenti, sta crescendo nel suo sport e nella testa. E’ nipote del grande Vittorio Adorni, ex ciclista e campione del mondo nel 1968. Lo scorso aprile è stato convocato nella Nazionale Under 18 per giocare il “6 Nazioni” di categoria, giocando titolare contro la Scozia. A “Sport Stories” racconta i suoi sogni e le sue sfide future.

Ogni puntata di “Sport Stories” si compone di cinque momenti, cinque “Stories”, che affrontano le diverse facce dello sport: il talento, la sfida, la passione, il gesto e il sacrificio. A questi si aggiunge una sesta “parola”, diversa per ciascun protagonista e che diventerà un valore extra che sarà rilanciato sul sito web e sui social network di Rai Gulp.

I telespettatori possono interagire con il programma via Twitter @RaiGulp , Facebook https://www.facebook.com/RaiGulp/ e Instagram @rai_gulp Tutte le puntate possono essere riviste sul sito www.raigulp.rai.it e su www.raiplay.it

“Sport Stories” è un programma di Federico Taddia, scritto con Giovanna Carboni e con la regia di Marco Lorenzo Maiello.