Vuoi diventare un arbitro di rugby? Sei nel posto giusto!

Dopo aver seguito uno dei corsi organizzati dal Comitato Regionale Arbitri dell’Emilia-Romagna e superato l’esame di abilitazione, sarai pronto ad arbitrare le tue prime partite.

Inizierai dall’U14 e, pian piano, con impegno e passione, potresti arrivare ad arbitrare la finale di Coppa del Mondo. Ma non è solo l’ambizione di raggiungere i massimi vertici mondiali a doverti spingere a prendere in mano il fischietto…

Quindi perché dovrei diventare un arbitro? Arbitrare una partita di rugby è una delle cose più stimolanti che si possa fare. La pressione di prendere la decisione corretta in un istante è un’enorme scarica di adrenalina per la maggior parte degli arbitri. 

Alcuni dei motivi per cui le persone iniziano ad arbitrare:

  • Per rimanere attivi nel gioco;
  • Per restituire qualcosa a questo sport;
  • In seguito ad un infortunio che impedisce di continuare come giocatore;
  • Rendendosi conto che possono raggiungere onori più alti come arbitri che come giocatori;
  • Per il piacere di essere coinvolti in questo meraviglioso sport da una prospettiva differente.

Ci sono limiti d’età? Il corso è aperto a tutte le ragazze e ragazzi (giocatrici e giocatori, allenatrici e allenatori, semplici appassionati), che abbiano compiuto il 16° anno di età e non superato il 55°.

Ho bisogno di esperienze precedenti? Le persone con precedenti esperienze di gioco hanno un vantaggio su qualcuno che non ha mai giocato, ma questo non è un fattore determinante. Se sei pronto a impegnarti, a guardare e a studiare le partite dal vivo e in TV e a seguire diligentemente il programma di allenamento in sezione (seguito da un tutor), non c’è dubbio che puoi diventare un arbitro di alto livello.

Date e sedi dei corsi (orario da definire):

  • 12/10/2019: Cesena (Club House Cesena Rugby);
  • 19/10/2019: Bologna (Centro Sportivo La Dozza);
  • 26/10/2019: Parma (Cittadella del Rugby).

Per info, dettagli e aggiornamenti sul corso:

[email protected]